Utente 110XXX
Gentilissimi Dottori gradirei sapere quale può essere il mio problema avendo in estate con il caldo estivo una forte stanchezza persistente con enorme fiacca e stanchezza a tal punto da avere necessità di sedermi e con episodi di sonno diurno: adesso che il caldo non c'è più sto molto meglio anche se per poco sforzo fisico mi viene il fiato corto, ma perlomeno non sento più la fiacca di questa estate. Preciso che quando avevo i sintomi che ho detto ho provato la pressione che era sempre il mio solito ovvero 70/120. Vorrei sapere se potrebbe essere un problema cardiologico (mi sono già sottoposto a questi controlli e mi è stata riscontrata una aritmia extrasistolica ventricol.monomorfa, dall'ecocardio non è emerso nulla di anormale) oppure un problema neurologico ? ho fatto anche diversi esami del sangue, nulla è emerso; confesso che non so più cosa fare anche perchè questa situazione si protrae già da 2/3 anni orsono
Sarei molto grato se mi deste un Vs.consiglio
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
<<dall'ecocardio non è emerso nulla di anormale>>
<<ho fatto anche diversi esami del sangue, nulla è emerso>>
+ i suoi inummerevoli consulti sullo stesso tema
depongono per un marcato disturbo d'ansia.
[#2] dopo  
110546

dal 2014
Egr. Dottore è vero che ho richiesto diversi consulti sullo stesso tema ma questo perchè non mi è stato spiegato tutt'ora quali potrebbero essere le motivazioni e a quale medico specialista potrei rivolgermi (cardiologo, neurologo, endocrinologo ecc.) per trovare una soluzione al mio problema circa la forte stanchezza estiva;. Tant'è che dalla richiesta di consulto mi aspettavo appunto che mi deste una indicazione per orientarmi verso quale direzione indagare ulteriormente dato che ad oggi non ne ho cavato nulla nonostante diversi controlli fatti. Inoltre Le vorrei chiedere di spiegarmi meglio quale nesso potrebbe esserci in un'ipotesi di ansia con la stanchezza e la fiacca estiva, non capisco come sia possibile che ci sia un'ansia ed una stanchezza solo d'estate, in quanto ad oggi quei sintomi non li sento. : La ringrazio ancora molto in attesa di un Suo cortese riscontro.
[#3] dopo  
110546

dal 2014
Egr. Dottori sono in attesa di ricevere un Vs riscontro alla problema che Vi ho posto, anche riguardante l'aspetto dei diversi consulti richiesti i quali sono diversi è vero ma solo percchè ad oggi non ho avuto un seppur minimo orientamento sul mio problema. e che cosa devo fare. Quando una persona ha una sintomatologia e la vive giorno per giorno cosa deve fare se non rivolgersi ad un medico?. Grazie per un Vs. riscontro.