Utente 227XXX
Salve; verso i primi di ottobre sarò operato al varicocele. Mi è stato detto che il tipo di anestesia utilizzata sarà quella epidurale (o spinale, non ho capito se siano la stessa cosa).

Non avendola mai fatta prima, ho fatto qualche ricerca su internet e ho letto che questo tipo di anestesia può portare una paralisi alle gambe o alla schiena tanto da non permetterti di camminare più a vita.
Volevo sapere se ciò è vero perchè sono rimasto terrorizzato, tanto da voler annullare l'intervento.
Grazie mille in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Gentile utente buona sera, l'anestesia spinale e quella epidurale dal punto di vista "tecnico" sono diverse per farmaci usati, aghi e sede di iniezione, anche se per il paziente si tratta pur sempre di "una puntura nella schiena".
Come potrà confermarle anche il suo anestesista, in entrambi i casi si tratta di tecniche collaudate e ampiamente usate quindi sicure. In medicina il rischio 0 non esiste, ma quanto ha letto in rete è una grave esagerazione e nella mia esperienza non conosco casi di complicanze di così grave entità nel postoperatorio se il paziente è ben seguito.
Spero di essere stata esauriente, saluti.
[#2] dopo  
Utente 227XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille a tutti.
Saluti