Utente 712XXX
Salve a tutti! Ho 18 anni e quindi penso che il mio sviluppo del pene sia completo! Aggiungo che non mi sono mai fatto complessi sulle dimensioni del mio pene che ritengo soddisfacenti [17 cm di lunghezza]!

In questi anni mi sono masturbato più o meno regolarmente e non ho mai avuto un rapporto sessuale completo, ma mi sono accorto di un anomalia! Riesco con le dita a scoprire tutto il glande anche se fino a due mesi fa non l'ho mai fatto, però ho notato di avere un glande forse un pò grossino.. Misura circa 6.5 cm di lunghezza e sembra sproporzionato, in più risulta molto sensibile e di un color violaceo!

Spero che possiate aiutarmi e attendo speranzoso vostre delucidazioni!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
53238

Cancellato nel 2012
Gentile lettore,

probilmente non è il glande ad essere eccessivo; potrebbe essere il prepuzio (la pelle che lo ricopre) ad essere ristretto. Questa condizione viene comunemente chiamata fimosi.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

la sua descrizione del glande è abbastanza normale.
Alcuni soggetti presentano un glande che si ingrossa molto in erezione .
Non è una malattia
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 712XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio molto, ora sono più tranquillo!

Cordiali saluti!
[#4] dopo  
53238

Cancellato nel 2012
Ne ha tutti i motivi per esserlo!

E' comunque opportuno eseguire appena può un check andrologico: alla sua età è molto importante.

Cordiali saluti