Utente 322XXX
lo sperma di un ragazzo dall'ignoto stato sierologico
mi è finito sulle mani durante la masturbazione reciproca.
Le mie mani sono molto screpolate, quando lo sperma ha toccato parte della mia cute lesionata mi ha bruciato la parte della mano dove è finito lo sperma.
Non c'è stato nessun altro rapporto, solo questo.
Devo ricorrere alla pep? È accaduto poche ore fa.
Devo farmi visitare? Rischio il contagio?

grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,
penso tu possa stare tranquillo
non si tratta di una modalità di contagio verosimile
cari saluti
[#2] dopo  


dal 2013
ho letto, proprio qui su medicitalia, di un caso di un ragazzo infettato tramite ferite sulle mani.
mi consiglia di stare tranquillo dottore?
Ma quando mi ha bruciato la mano non significa che lo sperma è comunque entrato in contatto diretto, pericoloso, con la ferita aperta della mano?