Utente 128XXX
Salve egregi dottori,
Sulla coscia ds ho un enorme lipoma che e' piu o meno della grandezza di un pompelmo
Il mio medico curante mi ha detto che e' messo in profondita' e di non toccarlo
Il medico che mi ha fatto l'ecografia mi ha detto invece che non diventera' mai maligno e che pero' e' da operare.
A chi devo dare ascolto?
Grazie della risposta
[#1] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Consulti un chirurgo, l'ecografista ha ragione, lipomi di quelle dimensioni vanno asportati.
[#2] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
scusi ma se non degenera e non mi da fastidio, perche' toglierlo?
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
La degenerazione maligna di un lipoma è rara ma è descritta.
Nei rari casi avviene proprio nei lipomi di grandi dimensioni e di vecchia data.
Consulti un chirurgo, prenderete insieme una decisione.
[#4] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Dia ascolto all'ecografista
1) Perché può crescere ulteriormente
2) Per la ragione addotta dal collega D'Oriano
3)Perché non c'è una diagnosi di certezza, c'è solo una diagnosi ecografica non istologica, che si rende necessaria per "lipomi" di alcune sedi particolari e di dimensioni cospicue.
E il suo lo è.