Utente 166XXX
Salve. Sono una ragazza di 22 anni e soffro già da molto tempo di dermatite seborroica al cuoio capelluto; non so se c'entri col problema che sto per esporre, ma è circa un mese che da un momento all'altro ho iniziato ad avvertire un fastidiosissimo prurito ai palmi delle mani e fra le dita, abbastanza duraturo e che va e viene senza apparente motivo. Oltre al prurito ho notato che i palmi diventano a macchie rosse e la parte rossa scotta molto, come se avessi una fiamma che punta diretta sulla mano.. oltre a questo noto anche una strana colorazione violastra, capillari molto visibili e in alcuni punti le dita si spellano un po'. Presento gli stessi sintomi anche ai piedi, ma molto più raramente.
[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
non c'è relazione tra la seborroica e il problema riferito alle mani (e ai piedi).
Svariate condizioni possono generare prurito; altri caratteri («i palmi diventano a macchie rosse e la parte rossa scotta molto», «colorazione violastra») possono rappresentare l'espressione di un interessamento vascolare.
In ogni caso necessita di valutazione diretta da parte del dermatologo.
Saluti,