Utente 167XXX
Buongiorno, domani il dentista proverà ad aprire un molare già devitalizzato con granuloma. Il granuloma si è formato perchè il precedente medico non ha pulito fino in fondo i canali. Non è detto che l'intervento riesca o vada a buon fine. Nel caso riesca a salvare quello che resta del mio molare, mi ha consigliato di mettere poi una capsula in ceramica. Faccio presente che a fianco di tale molare mi manca un altro molare, il molare mancante vorrei rimpiazzarlo con un impianto (sono una donna giovane di 34 anni). Ora il dentista innanzi tutto mi ha prospettato l'idea del ponte che ho escluso subito, perchè farebbe due corone per rimpiazzare il dente mancante e incapsulare quello che vuole provare a salvare, ma dovrebbe limare il dente sano adiacente per sorreggere il tutto, quindi per me è fuori discussione. Un'altra ipotesi è quella di fare le capsule unite. Cioè vuole fare le due capsule, quella per l'impianto e quella per il molare devitalizzato unite. Questa tecnica non è controproducente? Mi sono sorti dei dubbi. Innanzi tutto per quanto riguarda la pulizia, io uso il filo interdentale ogni sera e così facendo non riuscirei ad utilizzarlo su quei denti, poi se il molare devitalizzato nel caso si possa ripulire dall'infezione e sistemare in futuro si dovesse rompere o dovesse tornare una infezione e non si potesse salvare, così facendo perderò entrambe le capsule e i soldi. Cioè farle separate non è meglio in una situazione del genere? E' la prima volta che vado da questo dentista, perchè non mi fido più di nessun medico visti i precedenti, ma non so, vorrei che il lavoro fosse fatto al meglio e senza che io possa rimetterci in futuro. Lui mi ha risposto che è meglio considerare una cosa alla volta, ma è stato lui a parlarmi di corone unite e mi è venuto spontaneo chiedere i pro e contro. Sbaglio? Grazie
[#1] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Ponte: concordo con la sua ottima scelta di NON eseguirlo.

Due capsule unite una sull'impianto e l'altra sulla corona.
Le sono sorti dei dubbi.
A me non sorge nessun dubbio invece: continui la ricerca di un SERIO e PREPARATO dentista.

Lei sta dimostrando di avere una buona preparazione nel campo, ed è inutile che aggiunga le mie considerazioni, che sarebbero una fotocopia delle sue.
Non le sarà difficile trovere un serio professionista.

Un altro aiutino glielo do con questo due link:

www.medicitalia.it/sergioformentelli/news/546/Scegliere-un-buon-dentista-criteri-empirici-di-valutazione
www.medicitalia.it/sergioformentelli/news/255/La-diga-di-gomma
[#2] dopo  
Utente 167XXX

Iscritto dal 2010
Grazie, quindi mi consiglia di andare davvero altrove? Io sto cercando un dentista da mesi, in realtà ho rimandato la cura perchè ho avuto problemi personali seri. Ora però questo dente è diventato davvero una bomba, o si cerca davvero di pulirlo ora o si estrae. Ma già due medici mi hanno consigliato il ritrattamento.
Ora mi ero decisa da questo medico che ho visto sabato ma ai miei dubbi ha risposto dicendo di fare una cosa alla volta.
Gli ho chiesto se per ripulire le cavità avrebbe usato la diga di gomma e mi è stato detto di no che non è necessario. Ma io ho un mega granuloma, quel che uscirà non infetterà la bocca? Boh, in questi mesi mi sono informata sul web e lui lo ha capito e mi ha detto che devo però affidarmi a qualcuno prima o poi (su questo non ci piove).
Lei purtroppo è troppo distante.
Io abito a Modena.
[#3] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
"Gli ho chiesto se per ripulire le cavità avrebbe usato la diga di gomma e mi è stato detto di no che non è necessario"

Purtroppo il Signore non ha distribuito competenza e intelletto in parti uguali ai suoi figli.
[#4] dopo  
Utente 167XXX

Iscritto dal 2010
Che ansia, mi è davvero venuta l'ansia.
Come fa una persona a trovare un medico bravo e competente?
Assurdo..
Fino ad oggi ho trovato solo macellai.
Grazie comunque
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Macrì
36% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2013
Gentile paziente, per motivi parodontali (tessuti di sostegno del dente ) e biomeccanici non vanno mai unite due corone di cui una su impianto ed, in ogni caso ,se abbiamo due denti o due impianti o un dente ed un impianto sempre meglio fare corone distinte.
La diga? Sempre utilizzarla.
Tragga le sue conclusioni.
Cordiali saluti
[#6] dopo  
Utente 167XXX

Iscritto dal 2010
Grazie.
Le mie sensazioni negative allora sono sensate.

[#7] dopo  
Utente 167XXX

Iscritto dal 2010
Scusate ma ho letto che gli impianti in titanio fanno male all'organismo. E' vero? Gli impianti dentali sono tutti in titanio?
Grazie
[#8] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Tutti gli impianti sono in titanio, con l'eccezione di qualcuno in zirconia, ma che hanno dei limiti operativi e dei costi molto elevati.
Non fanno male... La mancanza di denti invece si.
Purtroppo su internet c'è tanta immondizia, e lei si è imbattuta anche in questa.

Due corone unite su due impianti si possono fare (e a mio parere è meglio farle); due corone unite, una su dente e una su impianto NON VANNO fatte, due corone unite su due denti è meglio NON farle, tranne poche eccezioni.

Come fa una persona a trovarne un'altra brava e competente?
Il problema è lo stesso non solo per i dentisti, ma anche per tutte le professioni.
Si affidi al suo istinto, e alle conoscenze che ha, scegliendo bene le sue fonti.

E legga i due link che le ho indicato...
[#9] dopo  
Utente 167XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille.
Sì delle corone unite su impianti ho sentito parlare, e le ho viste.
Ma appunto l'idea di due corone unite su un molare e su un impianto mi ha fatto riflettere.
Andrò dal primo dentista che mi aveva visto anche se un pò più distante e costoso.
Farò la visita l'11 novembre con la dottoressa che collabora con lui e che si occupa di cure canalari e mi dirà il da farsi.
Chiesi già a questo medico se usavano la diga e mi disse di sì.
Non mi ha mai parlato di protesi unite.
Inoltre cosa che ho notato, lui alla prima visita mi fece compilare anche la scheda che ormai molti dentisti usano dare al paziente per sapere se ha problemi di salute o allergie ai farmaci.
Questa è un'altra cosa che il dentista che ho visto sabato non mi ha fatto fare e che chiedendogli spiegazioni mi ha risposto che non serve e di comunicare a voce eventuali patologie, la trovo una pessima usanza.
Anzi compilare una scheda informativa mi pare ottimo, dovevano farlo anche anni e anni addietro.
Spero di risolvere al meglio e di spendere i miei soldi in modo soddisfacente, visto che come dicevo ho già sofferto abbastanza per dentisti poco attenti.
Poi per carità, magari sono bravi a modo loro e hanno i loro pazienti soddisfatti, non lo metto in dubbio.
Buona serata