Utente 284XXX
Quest'estate dopo aver fatto una ecografia addominale mi sono stati riscontrati tre calcoli alla cistifellea, credo dovuti al diminuimento di peso.
Ho notato che quando faccio attività fisica sul lato destro sento del dolore, sopportabile ma fastidioso. La dott.ssa mi aveva consigliato, scoperti i calcoli, di farmi operare solo dopo una colica.
Ora vorrei capire se visto il dolore che avverto durante l'attività fisica è il caso di prendere in considerazione l'operazione o se conviene aspettare ancora. .
Ringrazio per l'attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente non credo che il dolore che lei avverte sia una colica, ma nonitorizzi la situazione nel tempo con l'ecografia, ed esami ematochimici della funzionalità epatica e biliostasi, perchè il fatto di avere calcoli più numerosi di piccole dimensioni, potrebbe rappresentare un rischio maggiore per possibili complicanze.
Saluti.
[#2] dopo  
Utente 284XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio per la chiara e veloce risposta alla mia domanda. Terrò monitorata la situazione.
Cordialmente
[#3] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Di nulla e auguri.