Utente 295XXX
Buonasera sono una ragazza di 15 anni e il 4 Ottobre dopo disturbi intestinali e poca temperatura il 9 di Ottobre mi é comparso un gonfiore vicino all'ombelico nella parte sinistra dell'addome. Mi fa molto male quando vado al bagno, quando mi devo alzare e se sto seduta dopo molto tempo. Il mio medico di famiglia mi aveva detto che si trattava di una porta erniaria, invece oggi sono andata alla visita dal chirurgo e mi ha detto che non c'è nessuna ernia ma é solo un'infiammazione dell'ombellico. É possibile? É possibile che faccia così tanto male e che dopo quasi un mese non si sia sgonfiato? Cosa devo fare?
[#1] dopo  
Dr. Francesco Pellegrini
24% attività
4% attualità
12% socialità
OCCHIOBELLO (RO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
Una visita a distanza non è possibile farla. Considerando che due medici (di medicina generale e lo specialista) non sono tra loro d'accordo e che a distanza di un mese lei si trova nella stessa situazione di disagio, io tenterei di capire cosa c'è dietro quel gonfiore. Il sintomo dolore che compare in determinate posizioni e situazioni mi induce a riflettere sull'ipotesi erniaria e credo che un'ecografia della parete addominale potrebbe togliere il dubbio.
Tanti saluti
[#2] dopo  
Utente 295XXX

Iscritto dal 2013
Come da lei richiesto ho fatto l''ecografia e non é presente nessuna ernia perché i muscoli sono intatti, ma é presente un''infiammazione all''ombelico. Mi ha dato una crema da mettere x 4 giorni. Anche stamani non sono potuta andare a scuola per questo forte dolore, non c''è la fo a piegarmi e il gonfiore non é più come il primo giorno ma é aumentato sempre di più. Cosa devo fare? Farmi vedere da un altro chirurgo? Grazie
[#3] dopo  
Dr. Francesco Pellegrini
24% attività
4% attualità
12% socialità
OCCHIOBELLO (RO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
Certo le conviene ritornare dal suo medico di famiglia per valutare la necessità di attuare una nuova procedura diagnostica.