Utente 325XXX
Salve a tutti,
è da un pò che vado dal dottore, ma mi ha fatto fare qualche controllo e niente di più. Premettendo che i controlli erano Ok, e il dottore non ha mai detto che ci fossero problemi, vorrei pareri da medici proprio "del settore", se possibile con i vostri consigli, rimedi e cure.

Sono sempre stato un ragazzo che beve poca (troppo poca) acqua, e ora, a 19 anni, a volte è come se non sentissi proprio il bisogno di bere acqua (quando per un normale uomo invece si).

1) Ora sto cercando di cambiare e quindi bevo 2L di acqua al giorno, ma come conseguenza ho una specie di "incontinenza" (tra virgolette perchè non ne sono sicuro..). Questi 2L di acqua mi costringe ad andare in bagno piu volte al giorno (stiamo parlando di 6, max 7 volte) solo per urinare.
2) L'urina che faccio è quasi sempre (un 6 su 7) SPUMOSA (perchè c'è presenza di proteine?)
3) Quando esco di casa, dopo aver bevuto 1 bicchiere d'acqua, una camminata da 15-20min e sento il bisogno di andare in bagno, e dopo circa 1,30h mi costringe a cercare un bagno pubblico
4) Sempre in questo periodo ho iniziato ad avere una caduta PROGRESSIVA di capelli , mi basta una piccola spazzolata con mano e cadono 2 o 3, e quando mi lavo i capelli una decina ventina quasi pure...

Ho elencato questi 4 elementi che forse potrebbero essere i più importanti, sintomi di qualcosa forse. Quali potrebbero essere le cause? è qualcosa di molto grave?
Spero in una vostra accurata analisi.

Cordiali saluti, Loreno
[#1] dopo  
Dr. Valerio Bertino
28% attività
4% attualità
12% socialità
SANT'ANTIMO (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2013
Quelli che lei descrive non sono sintomi. Vedo che legge su internet e che le urine "/
Spumose" la fanno preoccupare così come la fa preoccupare la sua "incontinenza".
Non ha mai sospettato che tutto derivi dalla sua convinzione di essere malato?
Le esprimo il mio pensiero al riguardo:
1) lei deve bere quando ha sete. Perché si costringe a bere 2 litri di acqua al giorno? Chi glielo ha consigliato? Dove lo ha letto?
2) l'incontinenza è l'emissione involontaria di urina. Abbandono questo termine
3) le urine spumose, come lei le definisce, possono essere dovute a tanti motivi. Per togliersi ogni dubbio basta un semplice esame urine da far leggere al suo medico di base
4) ahimè anche io alla sua età iniziai a perdere i capelli. All'epoca mi rivolsi a un dermatologo senza ottenere, purtroppo per me, grossi risultati. Affronti il problema con un bravo dermatologo ed in bocca al lupo!

Sperando di aver risolto alcuni suoi dubbi le invio i miei più cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 325XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio per la risposta, e mi scuso innanzitutto per le mie TERMINOLOGIE che non c'azzeccano minimamente.
Da come lei dice potrebbe anche essere che la mia "pseudo incontinenza" sia qualcosa di psicologico, ma dato che ai tempi recenti, potevo anche bere 2L di acqua in 2gg, i miei genitori mi avevano consigliato di bere piu acqua, anche perchè sarebbe stato piu utile e sicuro per il corpo, perchè si IDRATI.

Tornando al dubbio sui 2L di acqua, può causare questa andata e ritorno 6-7 volte al bagno? solo per urinare?
E per l'urina spumosa, è normale che sia quasi sempre spumosa? Il controllo che mi ha fatto fare il mio dottore , un esame d'urina, ha detto dopo aver letto il test che la mia urina non presenta nessun problema, ma solo un numero abbastanza alto di un elemento X (che ora non ricordo perchè non in possesso delle carte) e che affermò che era causata dalla carne (infatti mangio tantissima carne). Potrebbe essere utile quest'informazione?

Loreno.
[#3] dopo  
Dr. Valerio Bertino
28% attività
4% attualità
12% socialità
SANT'ANTIMO (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2013
Le ribadisco che deve bere quando ha sete.
Certo i suoi sintomi sono correlati alla quantità di acqua che beve.
Mi incuriosisce molto ciò che le ha detto il suo medico di famiglia. Mi faccia avere al più presto questo esame urine.