Utente 182XXX
Buongiorno a tutti,
volevo chiedere un consulto sulla base dei risultati delle analisi del sangue che ho effettuato di recente.
Premetto che sono una persona che svolge attività in palestra e assume circa 1.3g/kg di peso corporeo al giorno attraverso una dieta variata ed equilibrata.
Peso 80 Kg per circa 191 cm.
Ho notato che i livelli di creatinina sono 1.16 mg/dl, mentre nel 2011 (quando feci un'analoga analisi) erano a 1.10 mg/dl. In questi due anni la mia massa muscolare è aumentata (diciamo 3 kg), ma l'alimentazione è rimasta sostanzialmente la stessa.
Ho letto che in individui che praticano attività sportiva valori anche superiori al massimo (1.17 mg/dl) possono essere "normali", cioè che non indicano particolari patologie ai reni.
Per quanto riguarda gli altri parametri sono tutti nella norma, eccetto l'eGFR che è 88 (mentre valori considerati nella norma devono essere maggiori o uguali a 90).

Devo preoccuparmi?
Vi ringrazio

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Valerio Bertino
28% attività
4% attualità
12% socialità
SANT'ANTIMO (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2013
In realtà i valori di riferimento indicati dal suo laboratorio analisi è un valore ottenuto da medie effettuate sulla popolazione sana. Questo significa che il valore va valutato in ogni singolo caso. La creatinina è una proteina di origine muscolare e per tale motivo, maggiori sono le masse muscolari, maggiore è il suo valore "fisiologico". Inoltre l'esame può presentare delle piccole oscillazioni tra laboratorio e laboratorio sulla base della metodica utilizzata e talora oscillazioni sono possibili anche nello stesso laboratorio per numerosi motivo che non sto qui a spiegarle.
In sintesi, il suo è un valore assolutamente normale

Cordiali saluti