Utente 325XXX
Buonasera,
vorrei chiedervi un consiglio riguardo la mia situazione.
mi sono ustionata con del caffè bollente; una goccia mi è arrivata praticamente sul viso,di preciso sulla guancia,vicino al naso. visto che poco dopo è venuto fuori il classico flittene mi sono fatta vedere dal medico di base.il medico mi ha detto che si trattava di una ustione di II grado superficiale e oltre ad indicarmi la terapia da seguire mi ha detto che quando mi esponevo al sole dovevo coprirla con una protezione solare.io però ho proprio evitato di uscire nelle ore del giorno in questi giorni che seguivo la terapia,cosi' da non correre nessun rischio! ho seguito la terapia che mi ha prescritto il medico,e fortunatamente vedo molti miglioramenti.
Ho usato una pomata per ustioni e per gli ultimi tre giorni garze di Connettivina,credete possa andar bene?
da qualche giorno tuttavia sulla piccola zona ustionata è comparsa una crosta giallina. a questo punto ho tre quesiti da porvi:
1)la protezione solare posso metterla direttamente sulla zona ustionata,e quindi sulla crosticina?
2)la crosta impiegherà tanto tempo a staccarsi?(mi è venuta fuori martedi')
3) una volta che la crosta si sarà staccata posso usare prodotti per il trucco sulla zona che si era ustionata?
vi ringrazio in anticipo

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Dario Graziano
44% attività
20% attualità
16% socialità
NOVARA (NO)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
gentile utente, la protezione solare va utilizzata solamente su cute completamente guarita non sulla ferita in via di guarigione, lo stesso dicasi per il trucco.
La durata della crosta può variare, ma in genere dura pochi giorni.
cordiali saluti