Utente 325XXX
Salve,
Scrivo per avere un parere professionale sul problema di mio marito.
Da qualche anni, mio marito si lamenta di un dolore ai testicoli quindi due giorni fa, siamo andati a fargli un ecografia testicolare. Preciso che aveva già fatto un ecografia 2 anni fa che risultava nella normalità, poi anche una visita da un urologo che era ugualmente normale a parte che la sua prostata era un po infiammata. Ma questa volta, l'ecografia dimostra che lui ha i testicoli piccoli, una recidive di varicocele di grado 3 sul testicolo sinistro (si era fatto operare a 13 anni e ne ha 35) e un nodulo calcifico di 3,5 mm sul testicolo destro. Mio marito è una persona molto ansiosa sulla sua salute e è da l'ecografia che non si sente bene, crede che sta per avere un tumore ai testicoli(perché a visto nodulo) e che è sterile per colpa della varicocele.. Sicuramente bisogna farlo visitare da un andrologo per di più informazioni specifiche ma aspettando 3 mese prima che possa essere visitato, avrei delle domande da fare: un nodulo "calcifico" è benigno o maligno? Mio marito si era fatto male da bambino, il nodulo "calcifico può essere dovuto ad un trauma? C'è possibilità di procreare se l'esito del spermiogramma è buono anche una varicocele di grado 3 ?
Essendo francese, chiedo scusa per eventuali errori di scrittura. Ringrazio in anticipo. Cordialmente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,il varicocele non è detto che porti ad una riduzione della fertilità ma,considerando anche il referto dell'ultima ecografia,in cui si rilevavano testicoli ridotti di grandezza,va sicuramente rivalutato da un esperto andrologo.Certo,é strano che tale quadro clinico non sia stato segnalato due anni prima…Quanto al timore di una neoplasia a destra,il precedente controllo negativo giunca a favore di un esito post traumatico.Suo marito ha mai eseguito uno spermiogramma?Dosaggi ormonali?Markers tumorali (beta HCG,CEA,Alfa feto proteina)?Le esegua e li mostri all'andrologo.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 325XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio dottore per la sua risposta. No, mio marito non ha ancora eseguito questi analisi, mi sembra solo quello per vedere se c'era batteri nello sperma.. Ma allora secondo lei, il nodulo calcifico può essere dovuto ad un trauma? E l'infertilità non è detto che è per la varicocele ma per la grandezza dei testicoli? Cordialmente.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
…senza eseguire glil esami consigliati non è possibile ipotizzare nulla.Cordialità.