Utente 325XXX
Gentile dottore,
ieri sera intorno alle 19 mi sono masturbato (mi succede circa una due volte la settimana) ed ho eiaculato.
Oggi intorno alle 16 ho avuto un breve rapporto con la mia partner (senza venire), mi chiedo se rischio di averla messa incinta con qualche residuo di sperma del giorno prima dal momento che non ho eseguito una corretta pulizia del pene se non con un po di carta igienica.
Entrambi abbiamo 48 anni.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

penso che tra le 19.00 e le 16.00 del giorno seguente, lei abbia urinato alcune volte e questo è sufficiente per "lavare" il canale uretrale e quindi per azzerare possibili probabilità di un concepimento.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 325XXX

Iscritto dal 2013
Ho urinato almeno tre volte.
A scongiurare concepimenti può aiutare il fatto che la penetrazione è avvenuta al 18° giorno dall'ultima mestruazione?
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
l'aver urinato è sufficiente per stare tranquillo, mentre il 18 giorno non evita possibili rischi di concepimento.

Ancora cordialità
[#4] dopo  
Utente 325XXX

Iscritto dal 2013
Grazie dottore,
addirittura ho letto che lo sperma in uretra dopo 3-4 ore è inefficace.
Corrisponde a verità?
Grazie ancora