Utente 159XXX
Salve ho fatto degli esami per via del malessere che mi tormenta da parecchi mesi. I sintomi che avverto sono un forte calore, bruciore in ttt il corpo, stanchezza, dolori forti in varie parti del corpo. Avendo una sorella che soffre di fibromialgia il reumatologo mi ha fatto fare degli esami specifici per questa patologia. Tranne la ves, pcr e anticorpi del sistema immunitario altetati, gli altri Ana, Ena ecc risultano negativi. Non so che fare x.capire che.ho e come.orientarmi. Potete aiutarmi? Grz

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
non esistono «esami specifici» per la fibromialgia. Quanto prescritto dal reumatologo era verosimilmente inteso ad escludere altre condizioni o comunque ad escludere condizioni sottostanti.
Dal momento che ha già intrapreso un percorso logico e condivisibile, non dovrà fare altro che ricontattare il collega e mostrargli i risultati degli esami: con gli elementi nuovi e quelli già a disposizione dalla prima visita dovrebbe essere in grado di formulare una diagnosi e dunque prescrivere una terapia.
Saluti,