Utente 317XXX
Salve gentili dottori, il 25 novembre dovrei essere sottoposto ad un intervento per la rimozione di questa fistola/ciste pilonidale che ho da qualche anno, il chirurgo che dovrà operarmi mi ha indicato come possibili soluzioni o un anestesia spinale o una locale considerando quest'ultima come meno adatta poichè non permetterebbe una pulizia completa della fistola.. Io però sarei più propenso a quest'ultima soluzione anche perchè ho veramente paura della spinale, ho 20 anni e non voglio avere problemi di alcun tipo per una stupida fistola..So che possono essere paura stupide per voi medici o anestesisti ma vi assicuro che per il paziente è davvero difficile essere tranquilli quando si è sotto i ferri, anche il miglior anestesista potrebbe fare qualche errore..se ne sentono tante in giro.. La mia domanda è: Posso chiedere l'anestesia locale o devo per forza fare la spinale???

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Se il chirurgo ritiene di poter eseguire correttamente l'intervento in anestesia locale,come succede abitualmente,e' sicuramente meglio.Il giudizio finale tuttavia spetta a lui.Prego
[#2] dopo  
Utente 317XXX

Iscritto dal 2013
Ma perchè leggo in giro che con la locale non si riesce a pulire bene la fistola???
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Dipende dalle condizioni locali. Per la maggior parte die casi va benissimo.