Utente 307XXX
Salve! Sono un ragazzo di 18 anni e già da qualche mese ho ripreso a fumare quotidianamente. A volte quando fumo mi succede che mi manca il respiro e incomincia a battermi il cuore forte tanto che ho paura di morire.... Solo dopo un pò riprende ad essere tutto nomale,ma vorrei capire cosa mi succede e perche mi manca il respiro? Puo essere anche un problema psicologico? Perche quando incomincia a mancarmi il respiro mi ripeto in mente: "adesso non respiro,adesso non respiro...."vorrei togliermi questo dubbio ma anche il vizio di fumare!!Grazie in anticipo per la risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Vorrei non è voglio...
Caro Sig.re lei è consapevole dei danni che il fumo arreca, ma non ha la forza per smettere e questo probabilmente la mette in uno stato psicologicamente negativo che alimenta i suoi sintomi. Si faccia aiutare da uno psicologo e comuqnue ne parli con il suo medico di famiglia...dica che Vuole smettere di fumare e non "vorrei".
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 307XXX

Iscritto dal 2013
Grazie per la risposta... Quindi è solo un problema psicologico? O è possibile che ho qualcosa che non va con il cuore?
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Mi sembrava di averlo fatto capire...
Personalmente mi sembra che al momento tutto sia prevalentemente psicologico. E' ovvio che se continua a fumare le cose sicuramente con il tempo cambieranno, perchè il danno da fumo di sigarette è inevitabile.