Utente 326XXX
Buonasera,

è da circa un mese che soffro di eruzioni cutanee a volte anche molto violente. All'inizio erano piccole macchie rosse che uscivano fuori sporadicamente (tipo eritema) adesso queste eruzioni vengono fuori più volte al giorno e in più parti del corpo (ma soprattutto collo, orecchie, petto e schiena) con comparsa di bolle anche estese (tipo puntura di insetto) accompagnate ad un prurito incredibile.
A questo devo aggiungere che a tratti ho come una sensazione di oppressione al petto e mancanza di respiro e questo avviene soprattutto la sera e durante la notte.
Durante questo mese ho avuto una para-influenza e pensavo che queste reazioni fossero dovute all'antibiotico o a qualche altro medicinale preso. Ma siccome non passano più ed anzi continuano a peggiorare di giorno in giorno mi è venuto il dubbio che possa essere la pillola contraccettiva a provocarmi questi effetti (io prendo Daylette dal mese di luglio).
Per escludere si tratti di allergie alimentari nelle prossime settimane effettuerò il prick test.

Nel frattempo lei mi consiglia di sospendere l'assunzione della
pillola oppure non pensa siano collegabili?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
la prima cosa da fare è caratterizzare il tipo di eruzione cutanea (orticaria?) e valutare gli eventi dispnoici (ostruzione al flusso aereo? panico? altro?).
Non si può escludere un ruolo, in teoria anche determinante, degli estroprogestinici.
Le consiglio di estendere la valutazione allergologica alla visita specialistica.
Saluti,
[#2] dopo  
Utente 326XXX

Iscritto dal 2013
Gent.mo dott. Marchi,
Si tratta proprio di orticaria (macchie rosse più o meno estese con al centro un rialzamento cutaneo biancastro) e si accompagna ad ostruzione al flusso aereo con a tratti senso di soffocamento. Poichè avendo interrotto la cura antistaminica le reazioni stavano peggiorando di giorno in giorno mi hanno consigliato di riprendere la cura, rimandare i prick test ed eseguire una visita allergologica.
Grazie mille