Utente 792XXX
Gentili medici,
sono una ragazza di 22anni. Nel mese di maggio ho scoperto di avere una cisti pilonidalis sacrococcigea poichè era diventata troppo evidente. Ho subito un'incisione e per circa 20giorni ho fatto medicazioni.A luglio ho scoperto di avere un piccolo foro al di sotto della zona già trattata. A questo punto mi hanno consigliato l'intervento. A breve dovrei essere operata,ma non avendo mai subito interventi ho molta paura. Per questo vorrei porvi delle domande: quanto durano interventi di questo tipo? Visto che è passato un po' di tempo potrebbe essersi estesa pericolosamente? Che tipo di cicatrice può derivarne?
Vi ringrazio in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
L ' intervento dura circa 30 minuti, e' giusto eseguirlo risolta la fase infiammatoria acuta e la cicatrice dipendera' dal tipo di incisione e dalle caratteristiche dei suoi tessuti. Auguri!
[#2] dopo  
Utente 792XXX

Iscritto dal 2005
Grazie mille per la risposta.
Se posso vorrei porre a lei e agli altri medici che leggeranno ancora qualche domanda: mi hanno detto di depilare la zona prima dell'operazione,una crema depilatoria va bene? Nel caso di anestesia generale so che possono sorgere dei problemi per via della posizione prona,quali sono i rischi maggiori?
Grazie ancora per il servizio che prestate.
[#3] dopo  
Dr. Claudio Bernardi
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2003
Gentile Giovane,

la depilazione è utile preoperatoriamente ed esistono anche studi di remissione dei sintomi dopo semplice tricotomia. Francamente credo che sia difficile che questo avvenga nel suo caso, avendo già la cisti dato segnali di tipo infettivo.
La posizione non rappresenta un problema se vengono osservate tutte le attenzioni necessarie per un decubito prono: consideri che in alcuni miei interventi ricostruttivi o nella stessa lipoaspirazione il paziente rimane prono per una o due ore.
LA cicatrice è legata a tanti fattori quali entità del tagli chirurgico, tipo di sutura, nonchè una predisposizione individuale.
Comunque, stia tranquilla e auguri.

distinti saluti
Dott. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
http://www.claudiobernardi.it
[#4] dopo  
Dr. Maurizio Di Giacomo
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2005
Cara ragazza,
non posso che essere d'accordo con l'amico Bernardi che saluto.
L'intervento può essere ambulatoriale o in day-hospital e la "convalescenza" dura da una a 4 settimane a seconda del tipo di chiusura utilizzata.
La depilazione conviene lasciarla fare da gente del mestiere, infermieri in questo caso, che sanno esattamente cosa vuole il chirurgo.
Infine, le vorrei togliere un po' dell'atavica paura della chirurgia. Nel 2005 il chirurgo in genere non fa più male! Sono finiti i tempi eroici dell'etere e del cloroformio, dei ferri approssimativi, della sterilizzazione così così, delle manovre "dolorose ma utili". Oggi la chirurgia è molto più scienza che artigianato. Affronti, quindi, serenamente l'intervento ricordando che "la toppa è sempre meglio del buco".
Auguri di cuore e stia serena.
Saluti
[#5] dopo  
3962

Cancellato nel 2010
Nella fase post operatoria può utilizzare il seguente preparato:
* NOTAKEHL D5 SANUM - 10 GOCCE SUBLINGUALI AL DI'