Utente 714XXX
salve, esattamente 5 mesi fa ho avuto un rapporto occasionale
con uno sconosciuto incontrato in un parco

Sò bene come la cosa sia pericolosa già di per se
Con queto sconosciuto ho avuto solo un rapporto orale con qualche bacio sulla bocca

dopo che ha eiaculato io gli ho leccato lo sperma (cosa che mi ha procurato molto disagio dato che era la prima volta che provavo il sesso orale con un altro uomo)

e subito dopo ho accusato dei dolori allo stomaco e sforzi di vomito

e quando sono tornato a casa mi è venuta la febbre a 37/38 gradi

e i linfonodi sotto all'ascella mi si sono gonfiati
come se avesi il fuoco di sant'Antonio
con una forte sudorazione la notte

il tutto è scomparso nel giro di qualche giorno,
e da allora sono sempre stato bene
ma temo di essere stato contagiato dal virus del HIV

Ho fatto un esame del sangue un mese fa e non sono risultate anomalie
ma so che per saperlo devo fare un'analisi apposita

Ora il mio problema è che non vorrei confondere una semplice mononucleosi con un virus ben più pericoloso

Esistono centri nella mia località dove si possa eseguire il test gratuitamente?

Grazie per l'attenzione, i miei più sinceri saluti

[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentilissimo giovame la diagnosi di HIV non è mai sintomatologica, quindi eviti di focalizzarsi su questi aspetti. Il contatto che lei descrive è a rischio per HIV e le altre MST. Le consiglio di eseguire immediatamente il test e anche markers epatite B. La sua città ha una ottima Infettivologia, la potrà eseguire il test gratuitamente ed anche in maniera anonima.