Utente 325XXX
Salve,
siccome io e mio marito stiamo cercando di avere un figlio, avrei una domanda: ho letto su internet che per migliorare la qualità dello sperma è bene che l'uomo eiaculi 3 volte a settimana; è una cosa vera? non è che farlo così spesso comprometta il numero di spermatozoi? Mio marito fece uno spermiogramma qualche anno fa e, nonostante la motilità era buona, risultò un po' bassino il numero di spermatozoi (ma non ricorda i dati esatti). Eiaculare spesso può favorire o meno l'aumento?
Grazie mille!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

meno eiaculazioni numeri di spermatozoi leggermente più alti ma generalmente con motilità e morfologia più scarsa viceversa se le eiaculazioni aumentano.

DEtto questo poi, se desidera avere altre informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna una infertilità di coppia, può leggere anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl’indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-vita-ed-infertilita.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1446-antiossidanti-radicali-liberi-fertilita-maschile.html .

Un cordiale saluto.

[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
cara lettrice,

rapporti frequenti ed eiaculazioni frequenti sono positive per il conseguimento di una fecondazione ed anche per una armonia di coppia.
Valutate di consultare uno specialista andrologo, fare uno spermiogramma e gli accertamenti eventualmente consigliati
cari saluti
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Fatto il tutto comunque, se lo desidera, ci riaggiorni.

Ancora cordiali saluti.
[#4] dopo  
Utente 325XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille per le risposte!
In realtà io e mio marito stiamo provando ad avere un figlio da un paio di mesi, lo spermiogramma lo fece alcuni anni fa per pura curiosità, ma siccome allora eravamo ancora fidanzati e non pensavamo di sposarci né di avere figli a breve termine, trattammo con superficialità i risultati e adesso mio marito non ricorda neanche se li ha ancora conservati. Ricorda che la motilità e la morfologia erano buone, c'era solo questo problema del numero. Voi consigliate di ripetere subito questo esame o di aspettare qualche altro mese?
Grazie mille!
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettrice,

bene ripetere l'esame e poi fare, se indicata dal vostro medico di fiducia, una attenta e precisa valutazione con un andrologo con chiare competenze in patologia della riproduzione umana.

Ancora un cordiale saluto.