Utente 326XXX
Salve, io (32 anni) e mio marito (33 anni) siamo alla ricerca di un figlio da 5 mesi. da qualche mese mio marito accusava pesantezza scrotale e dolori ai testicoli. a seguito di una visita dall'urologo e di esami quali spermigramma e spermiocultura, sono stati diagnosticati varicocele di 3' grado al testicolo sinistro e clamidia. il risultato dello spermiogramma è il seguente:
Aspetto: opalescente
fluidificazione: 20'
viscosità: normale
volume: 4,0 ml
ph: 8,1
numero spermatozoi: 110 milioni/ml400 milioni/eiculato
agglutinazioni: assenti

motilità:
normale: 10%, 10%(1h), 10%(2h),5%(3h),2%(4h)
discinetica: 60%, 60%(1h), 60%(2h), 50% (3h), 45% (4h)
ipocinetica: 0
assente: 30%, 30(1h), 30%(2h), 45%(3h), 54%(4h)

Morfolcitoogia:
normali 21%
anomalie della testa 59%
anomalie del collo 8%
anomalie della coda 6%
teste angolate 6%

conclusioni astenospermia.

Per la verità, dato il fastidio a prostata e testicolo, mio marito ha seguito un periodo di astinenza di più di 5 giorni, circa 10 giorni.

Dopo la diagnosi abbiamo assunto entrambi zitromax per la clamidia, 2 giorni per 4 settimane.
10 giorni fa, mio marito si è sottoposto a intervento di cleroterapia del varicocele, inoltre sta assumendo dei farmaci per migliorare ph e qualità del liquido seminale.

A 10 giorni dall'intervento, continua ad avere fastidio all'inguine lato sinistro e al testicolo,ma il medico dice che è normale. chiedo un suo parere riguardo i risultati dello spermiogramma e alla possibilità di un miglioramento a seguito delle terapie a cui mio marito si è sottoposto. inoltre crede possiamo sperare in una gravidanza naturale?
Grazie




Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
in assenza di indicazioni sullo status ormonale e sul grado dello spermiogramma e su come è stata fatta questa diagnosi di clamidia, non posso fare altro che dirvi di attendere esito di terapia. Che di qua non posso sapere: dopo intervento spermiogramma migliora in 6-8 mesi nel 70% dei casi.
[#2] dopo  
Utente 326XXX

Iscritto dal 2013
grazie della risposta, la clamidia è stata diagnosticata tramite ricerca su liquido seminale e urina dopo massaggio prostatico. risultati: positivo su liquido seminale, negativo su urine.
sul grado dello spermiogramma, non ho capito a cosa si riferisce.
grazie
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
che lo spermiogrammma ha tre gradi clinici e cinque gradi ecodoppler. Si operano il III, il IV ed il V grado ecodoppler, non gli altri.