Utente 326XXX
esame eseguito sul piano assiale,coronale e sagittale con tecnica,tse,stir ge sequenze t1 e t2 pesate.esame in parte limitato da artefatti in movimento,verosimili esiti di frattura dell'epifisi radiale consolidata,con persistenti fenomeni degenerativi post traumatici radiocarpici,piccole zolle di edema spongioso subcondrale del profilo articolare radiale senza diastasi evidente a carico della prima filiera carpale e della radio ulnare distale.minima soffusione sinoviale a livello della carpometacarpica in corrispondenza della base del terzo e quarto metacarpo.piccole areole geodiche del capitato.aspetti di iniziale rizoartrosi.non fenomeni tenosinovitici evidenti delle strutture flessorie ed estensorie del polso.non alterazioni significative del segnale del nervo mediano.NON CAPISCO NIENTE DI COSA C E SCRITTO NEL REFERTO,QUALCHE DOTTORE MI POTREBBE AIUTARE????GRAZIE MILLE.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

si tratta degli esiti di un probabile trauma pregresso, che ha creato nel tempo delle piccole alterazioni all'interno dell'articolazione del polso.

Tali alterazioni, verosimilmente, provocano i disturbi funzionali e il dolore che probabilmente accusa.

Buona notte.