Utente 192XXX
Buongiorno gentili medici,
3 giorni fa mi sono sottoposto ad un intervento di ernioplastica inguinale.
Il dolore è molto diminuito ma sono comparsi dei lividi sullo scroto e sul pene, è normale?
Quando rido, tossisco o starnutisco la zona operata mi fa parecchio male, chiedo se queste azioni possono influenzare il buon esito dell'intervento.
Grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Le soffusi ogni emorragiche che indica sono possibili e non costituiscono alcun problema. Gli sforzi della tosse ecc. Ovviamente si ripercuotono con dolore nelle aree di intervento,pertanto è prudente porre una mano sulla zona per contrastare le spintevprovocate da quegli atti.
[#2] dopo  
Utente 192XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la prontissima risposta.
Quando è capitato istintivamente ho messo la mano ma il dolore è stato lo stesso molto forte, la mia paura è che essendo nei primi giorni la protesi possa non aderire bene.
Grazie ancora
[#3] dopo  
Utente 192XXX

Iscritto dal 2011
Gentili medici,
A 8 giorni dall'intervento sento la parte come addormentata soprattutto scendendo verso l'inguine, il dolore è quasi scomparso.
Devo preoccuparmi o rientra nella norma?

Ringrazio in anticipo...
[#4] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
No è normale.