Utente 308XXX
Save, sono un ragazzo di 21 anni e ho un problema che mi affigge da circa un anno: Ho un dolore pungente che parte dalla zona perinale e si dirama lungo tutto il pene, infatti quando tasto quelle zone sento che il dolore si intensifica. Questo dolore non è continuo ma sopraggiunge in alcuni momenti della giornata, e raggiunge il suo culmine quando dopo aver eiaculato vado ad urinare. Aggiungo qualche dettaglio: la notte mi sveglio anche più di una volta per andare a bere e urinare (faccio presente che bevo più di 3litri di acqua al giono), qualche volta il getto dell'urina è debole, molto raramente (mi sarà successo 5-6 volte nell'ultimo anno) ho notato di avere dolore durante l'eiaculazione. Ho già fatto una visita dall'urologo ma non mi ha trovato nulla, fatto sta che il dolore non è sparito. Aspetto qualche consiglio perchè non saprei più come fare. Grazie, Cordiali Saluti.

esami effettuati: esplorazione rettale, Tampone uretrale, esame urine, Urinocoltura, spermiogramma

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,ha eseguito un'urinocoltura ed una spermiocoltura?Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 308XXX

Iscritto dal 2013
Salve Dottore, si ho eseguito la spermiocultura con l'unica osservazione ASTENOZOOSPERMIA.
Siccome sono ignorante in materia non so se ci sia differenza tra urocultura e urinocultura, perchè io ho effettuato solo l'UROCULTURA su indicazione del medico; Ma anche qui nulla di significativo.

Grazie per la Sua risposta.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
…sta parlando di spermiogramma,quindi,confermo che non c'è infiammazione,quindi,conviene farsi seguire da uno specialista reale.Cordialità.