Utente 326XXX
Salve, mi è capitato con la nuova partner di avere una scarsa erezione o meglio, prima del rapporto l'erezione era perfetta, ma al momento della penetrazione è diventata quasi nulla.. questo mi è capitato per ben 3 volte e soltanto una volta ho avuto un rapporto normale, tutto questo nell'arco di due settimane.
Ci sono delle cose che mi sembra utile chiarire.. non facevo sesso da molto tempo e mi ero procurato un piccolo taglio (causa sfrecamento) però passato dopo la prima volta. Dopo questi accadimenti il mio desiderio sessuale è calato moltissimo.. Mi sono venuti mille dubbi di tutti i tipi e cerco un consulto serio.. Premetto che ho avuto sempre rapporti sessuali di medio-lunga durata a volte anche lunghissima. Forse può dipendere dalla vita sregolata degli ultimi tempi? Può essere una mancanza di "chimica" con quella persona? o può essere patologico?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la resa sessuale,così come la forma fisica,la memoria etc.,può essere caratterizzata da alti e bassi che,ovviamente,la condizionano.Non è chiaro sul senso della vita sregolata che,a nostro avviso,riguarda il fumo,la droga,l'alcol,l'alimentazione etc.,che sono le cause più comuni del disagio sessuale giovanile.Cordialità.