Utente 298XXX
Buona giorno, scrivo nella speranza di un consiglio.
Ho una bambina che al 06 di Dicembre compie 9 anni, da gennaio 2013 ha avuto parecchi episodi di febbri ricorrenti: al 16 di Gennaio ha avuto una tonsillite - al 07 di Febbraio ha avuto la tonsillite - al 05 Marzo ha avuto la febbre - al 22 Marzo ha avuto solo per 1 giorno la febbre - al 03 Aprile ha avuto la bronchite - all'08 Maggio ha avuto la febbre - al 27 Maggio ha avuto la febbre.
Poi abbiamo avuto una pausa che è durata tutta l'estate dove non c'è stato nessun episodio di febbre fino al 21 Ottobre che ha avuto la febbre solo per qualche ora, poi la stessa cosa il 26 Ottobre (anche qui la febbre solo per qualche ora) e il 05 Novembre ha nuovamente la febbre (per tutto il giorno). Questi ultimi episodi di febbre si sono manifestati senza nessun sintomo (non ha mal di gola, mal di testa ...) mentre quelli da gennaio a maggio iniziavano con un pò di raffreddore oppure tosse e poi veniva la febbre. A volte ha il naso chiuso oppure il raffreddore però con Allerdep passa tutto
Abbiamo fatto gli esami del sangue (fatti in concomitanza con l'episodio febbrile) e dagli esami è risultato quanto segue:
Leucociti (WBC) 9.50 - Eritrociti (RBC) 4.97 - emoglobina (HGB) 13.4 - ematocrito (HCT) 39.6 - MCV (Volume Globulare Medio) 79.7 - MCH (contenuto medio hgb) 27.0 - MCHC (conc. hgb glob.media) 33.8 - RDV-SD (da curva distrib.rbc) 38.4 - RDV-CV (cv curva distrib rbc) 13.5 - PLT (piastrine) 292 - PDW (cv curva distrib plt) 12.4 - MPV (volume plt medio) 10.4 - P-LCR (% di plt grandi) 28,3 - neutrofili 71.6 - linfociti 12.9 - monociti 15.1 - eosinofili 0.0 basofili 0.4 - neutrofili # 6.80 - linfociti # 1.23 - monociti # 1.43 - eosinofili # 0.00 - basofili # 0.04 - glicemia 83 - urea 32 - ferro 25 - AST (Aspartato Aminotransferasi) 26 - ALT (alanina Aminotransferasi) 18 - proteine totali 7.2 - immunoglobuline G 1126 - immunoglobuline A 161 - immunoglobuline M 127 - Proteina C Reattiva 0.80 - titolo antistreptolisinico 10 però mi mancano ancora i risultati delle IGE.
Ad agosto 2012 avevamo fatto gli esami delle allergie e i risultati erano IGE Totali 43.5 - Dermatophagoides Pteronyssinus 0.06 - Ambrosia Elatior 0.11 - Parietaria Officinalis 0.05
Al momento il Pediatra mi ha detto che secondo lui potrebbe essere una cosa normale. Al figlio di una mia amica è capitato lo stesso problema e poi il bambino è risultato allergico però mi ha detto che per scoprirlo non sono bastati i normali esami di routine
Chiedo se gentilmente mi potete dare un parere su quanto sopra riportato, se a vostro giudizio possiamo fare altri esami per capire il motivo di queste febbri.
Ringrazio anticipatamente e porgo distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
è chiaro che risulta impossibile poter dare un giudizio senza conoscere direttamente il caso.
Pare che il problema risieda in una certa frequenza di episodi a carico delle vie aeree, pertanto - al di là del contesto ambientale nel quale tali episodi si verificano - si dovrebbe andare a valutare proprio lo stato anatomico-funzionale dell'albero respiratorio.
Potrebbe pertanto essere utile cominciare con visita ORL e immunoallergologica (gli esami allergologici che ha riportato sono precedenti la comparsa delle manifestazioni cliniche), che comprenda magari anche una spirometria.
Saluti,