Utente 322XXX
Salve, sono una ragazza di 21 anni. ad aprile 2013 sono stata ricoverata per embolia polmonare dovuta all'assunzione della pillola anticoncezionale...ho fatto 3 mesi di terapia di cumadin dopodichè hanno sospeso la terapia. mi hanno fatto fare accertamenti e hanno constatato che non ho rischio genetico di trombosi e che non vi è nemmeno mutazione di dna.
ora volevo chiedere, è da 3 giorni che ci sono momenti in cui mi viene l'ansia e tachicardia, simile a quella volta che andai al prontosoccorso e mi trovarono l'embolia... è possibile che avvenga una recidiva di embolia dopo 7 mesi dall'accaduto? anche se hanno constatato che era per colpa della pillola anticoncezionale?
la mia è solo ansia? chiedo un consulto perchè anche ora che sto scrivendo, ho ansia, tachicardia e sudorazione alle mani.
cordiali saluti e grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Circa il 30 per cento dei pazienti che ha presentato una embolia polmonare tende a presentare una recidiva.
Una trombosi spontanea, anche se forse facilitata dalla pillola anticoncezionale, anche se i test genetici per trombofilia fossero risultati negativi ( come lei dice), non va mai sottovalutata.
Tre mesi di terapia non mi paiono sufficineti, ma son certo che i suoi medici avranno i loro buoni motivi
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 322XXX

Iscritto dal 2013
ho fatto 4 mesi di terapia, mi sono sbagliata dicendo 3 ! comunque lei cosa mi consiglia di fare?
hanno voluto sospendermi la terapia a luglio perchè la mia embolia era dovuta all'anticoncezionale e anche perchè si è trattata di un'embolia davvero piccola.
e col fatto che i valori si erano tutti stabilizzati, e seguendo diversi parametri adottati dal dottore specialista di trombologia di Modena, non dovevo più continuare. un mese dopo mi ha fatto fare tutti gli esami di controllo e mi ha detto che sono guarita al 100%. e che devo tener conto solo di accorgimenti se andrò in aereo, se mi ingesserò, e se un giorno avrò un figlio.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se gliel hanno sospesa avranno avuto i loro buoni motivi, dato che conoscono il suo caso.
Non posso certo dare suggerimenti io che non conisco la sua storia, i suoimesami, etc
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 322XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille !