Utente 326XXX

Buongiorno, da tempo sono in cura con cardicor da 2,5 mg per pressione alta e aritmia, ho eseguito un ECG per controllo, non è piaciuto al mio medico curante che mi ha richiesto un Holter. Questo è il referto, non capisco se devo preoccuparmi.
Io capisco che non c'è nulla di serio, sbaglio?
Grazie anticipate

" Ritmo sinusale con frequenza compresa tra 57 e 94 b/m. Frequenti e lunghi periodi, prevalentemente notturni, di bradicardia sinusale.
Numerose ( 5655 ) extrasistoli sopraventricolari, talora condotte ai ventricoli con vario grado di aberranza, nojn ripetitive.
Numerose (2053 ) extrasistoli ventricolari (m.i.a. di 406 msec), talora ordinate in ritmo trigemino, monomorfe, non ripetitive. Assenza di turbe della conduzione dell’impulsoe di modificazioni ischemiche transitorie di ST-T. Non segnalazioni. Classe Lown 1B "

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Caro Sig.re
i risultati di un Holter vanno inseriti nel contesto clinico del paziente. Al di fuori possono essere mal interpretati.
lei ha extrasistoli sia sopraventricolari e sia ventricolari. La loro importanza dipende dai risultati di un Ecocardiogramma recente. Quel che posso dirle che la terapia con solo Cardicor può dare scarsi risultati nel controllo delle extrasistoli e và valutato attentamente se sia il caso di usare farmaci antiaritmici più idonei.
Cordialità