Utente 207XXX
Stamattina mi sono svegliata con bruciore dapprima solo alla vagina, poi sono andata a fare pipì (dolore e bruciore) ed ho avuto anche dissenteria con dolore e bruciore anale.
Non ho avuto rapporti intimi da giorni, ho avuto anni fa la cistite ma senza bruciore e dolore anale.
Ho preso il monuril.
Ringrazio chi vorrà spiegarmi cosa mi sta succedendo, sono un po' preoccupata.
[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana
48% attività +48
20 attualità +20
20 socialità +20
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Gentile Signora,
sono questi tempi di grande diffusione di virus in grado di causare disturbi intestinali anche intensi. In linea di massima noi siamo contrari alla somministrazione "alla cieca" di antibiotici, tantopiù in una situazione di funzione intestinale già alterata, sempre che non vi sia febbre od altre gravi complicazioni. D'ogni modo, una sola dose di fosfomicina (Monuril) non può fare molta differenza. La inviteremmo però, invece di insistere con l'antibiotico, iniziare semplicemente a bere moltissima acqua e trattare la diarrea con i rimedi più comuni. Il suo medico valuterà la situazione nella sua possibile evoluzione nelle prossime 24-48 ore, è molto probabile che i sintomi si risolvano e non vi sia necessità di ulteriori terapie mirate.

Saluti