Utente 237XXX
Gentilissimi dottori chiedo a voi con tutto il cuore di rivolgere la vostra attenzione alla mia domanda...
sono una ragazza molto confusa...dopo svariati complessi sul mio viso senza però capire quale era il mio difetto principale e senza cascare nelle mani di qualche chirurgo che mi illuda riempiendomi di silicone o altro...sono arrivata alla conclusione di essermi accorta di avere il viso un pò assimetrico,tengo a precisare che non ho problemi funzionali e tanto meno di masticazioni tutto ciò che mi spinge a scrivere e solo per questione estetica...a volte mi sembra di avere le parte inferiore del viso un pò retratta rispetto alla parte superiore...sono anche una ragazza magra e con tutto ciò il mio doppio mento non e inesistente....non so se e per via di un viso rotondo o per via di una mandibola piccola...
tornando all'assimetria che anche se lieve io la noto tanto ...la parte sinistra del mio viso sembra molto più carina,anche se ho lo zigomo piatto...mentre la parte destra e bruttina di profilo sembra che ho il mento più arretrato rispetto a quello destro che e più armonico...poi sempre la parte sinistra sembra piatta ...più corta e lo zigomo e più evidente e alto....non riuscendomi a spiegare bene ho allegato una foto...spero sappiate aiutarmi e consigliarmi su quale sia l'intervento giusto per migliorare il mio viso...non pretendo di diventare un altra persona vorrei solo guardarmi e trovarmi più carina...stare meglio con me stessa
RINGRAZIO PER LA MIA ATTENZIONE...CORDIALITà

GENTILISSIMI DOTTORI NON RIESCO AD ALLEGARE LE FOTO..DOVE POTREI INVIARLE?VI RINGRAZIO CORDIALITà

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Federico Servadio
24% attività
4% attualità
12% socialità
SAN GIULIANO TERME (PI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Le asimmetrie facciali sono più frequenti di quanto si possa pensare, ed in alcuni casi abbastanza evidenti.
La Chirurgia Maxilla-Facciale si occupa anche di queste cose, e con l'ausilio di esami strumentali come rx e tac, riesce ad identificare l'origine del problema, cosí da poter pianificare l'intervento corretto.
Spesso l'asimmetria é limitata al mascellare e alla mandibola con o senza malocclusione, in casi più rari si estende anche alle altre ossa comportando interventi più invasivi, al contrario a volte é sufficiente la centratura del mento (mentoplastica) per risolvere il caso.
Sappia comunque che con la chirurgia ossea si possono fare quasi dei miracoli.
Purtroppo senza poterla visitare e senza i dovuti esami è impossibile dirle che tipo di intervento deve fare.
La strada migliore é sottoporsi a visita specialistica così da riuscire ad avere risposte più esaustive.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 237XXX

Iscritto dal 2012
Gentile dottore grazie mille per la sua attenzione ...
potrei allegare una foto alla sua email per un suo parere per quanto sia possibile darmi senza gli esami,tac e tutto il resto...?
io vorrei migliorare il mio viso...e penso che per farlo rivolgermi a un maxillo sia la miglior cosa...se ne avrà voglia mi lascii la sua e-mail...grazie
CORDIALITà
[#3] dopo  
Dr. Federico Servadio
24% attività
4% attualità
12% socialità
SAN GIULIANO TERME (PI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Gentile utente, si rechi di persona da un Chirurgo, è l'unico modo per avere risposte serie ed esaustive.
Mi spiace ma non possiamo rilasciare mail per consulti privati.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 237XXX

Iscritto dal 2012
gentile dottore la ringrazio...non lo sapevo...cordialità