Utente 326XXX
Salve sono un praticante agonista di Triathlon. Anticipo che ho sempre svolto le visite mediche annuali dove risulto bradicardico (38/40 puls. al mn) e che in due diverse occasioni mi sono state diagnosticate delle estrasistole. Ora Le scrivo perché da qualche tempo, durante gli allenamenti di corsa, i miei battiti cardiaci dopo qualche tempo si impennano all'improvviso e anche se diminuisco, anche di molto l'andatura, rimangono alti e solo dopo che mi fermo rientrano, anche rapidamente, nei parametri giusti.
Volevo gentilmente sapere le cause e gli eventuali accorgimenti da adottare.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Innanzitutto occorre stabilire di cosa si stà parlando....Intendo dire che per rispondere alla sua domanda bisogna fare una diagnosi...
per questo potrebbe applicare un Holter ECG delle 24 h e durante la registrazione eseguire quelle attività che ha notato essere in correlazione con i sintomi che ha descritto. Poi ne riparliamo...
Cordialità