Utente 181XXX
Dottori, vi scrivo per togliermi una curiosità. Ci sono stati alcuni studi che hanno dimostrato come la vicinanza di cellulari e portatile vicino ai genitali maschili possa nel tempo ridurre la fertilità. Così come per gli apparecchi che utilizzano la tecnologia wireless. Io di mio ho usato rarissime volte il portatile appoggiato sulle gambe e quando posso cerco sempre di non tenere il cellulare in tasca, quindi non mi sono mai posto particolari problemi. Da qualche anno gioco però (anche se sempre meno) a un console per videogiochi (non so se posso fare il nome), la quale utilizza un controller che sfrutta proprio la tecnologia wireless essendo senza fili. Molto spesso (praticamente sempre) gioco a questa console sdraiandomi di traverso su una poltrona in modo tale da appoggiare il controller (wireless) proprio vicino al basso ventre. E' anche questa una pratica da evitare e che potrebbe avermi portato qualche conseguenza oppure mi sto facendo troppe paranoie? Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

le informazioni, ancora un pò confuse, che abbiamo su questa complessa e discussa tematica e che possiamo comunicare le può trovare in questa news:

http://www.medicitalia.it/news/1951-internet_tramite_wi_fi_diminuisce_la_motilita_degli_spermatozoi.html .

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 181XXX

Iscritto dal 2010
Gentile dottore, intanto la ringrazio per avermi risposto. Volevo però dirle che già conoscevo tali studi, avendoli letti proprio sul vostro sito. E' chiaro quindi che è consigliabile non tenere un portatile con una connessione wireless appoggiato sulle ginocchia. La mia domanda però era più specifica e riguardava appunto il controller senza fili di questa console per videogiochi (quindi in questo caso internet non c'entra). Volevo sostanzialmente chiedervi se anche questo supporto (il controller senza fili) era da considerarsi a rischio, oppure no. Grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non so se esistono a tutt'oggi lavori mirati su questo specifico dispositivo ma la prudenza non è mai troppa...

Meglio aver paura che buscarle diceva il mio povero nonno.
[#4] dopo  
Utente 181XXX

Iscritto dal 2010
Concordo.. speriamo solo che il dubbio non mi sia venuto troppo tardi, perchè sono ormai due tre anni che ho avuto questo comportamento, avendolo sempre fatto con i precedenti controller a fili e replicandolo senza pensarci anche con questo...
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

a questo proposito a nessuno si nega una visita con esperto andrologo e successiva valutazione del liquido seminale in laboratorio dedicato.

Ancora un cordiale saluto.