Utente 327XXX
Gentili medici,
ho 33 anni e da qualche tempo noto che riesco ad avere erezioni buone solamente stando sdraiato nel letto. Quando sto in posizione verticale, riesco ad avere l’erezione solo se mi stimolo con la mano. L'altrieri, ho visto – cosa che non è nelle mie abitudini - un video porno (non ho una ragazza) e la visione di quel video non mi ha fatto venire l’erezione. La cosa più strana è che, ad un certo punto, sempre durante la visione di quel video, ho eiaculato (cosa che mi è successa anche alcuni mesi fa, sempre dinanzi ad un porno). Dopo l’eiaculazione, a parte il senso di colpa, mi sono un po’ preoccupato pensando però che il fatto fosse causato dalla grandezza ridotta dell’immagine (il video l’ho visto con lo smartphone). Ieri, per fare un esperimento, ho visto un altro video porno (questa volta col pc) ed il risultato è stato sempre lo stesso. A parte i due episodi sopracitati, un disturbo che ho (se così si può definire) è un senso di peso/gonfiore che provo nella zona perineale da poco più di tre anni (ma in questi tre anni, non avevo notato il problema menzionato sopra, cioè quello della mancanza di erezione). A prescindere dai problemi che riguardano l’ apparato urogenitale, per il resto sto bene (a parte il colesterolo un po’ alto). Suppongo che dovrei andare da uno specialista ma la cosa mi causa un profondo imbarazzo (parlare al medico del mio problema e del fatto che ho guardato dei video porno mi fa vergognare moltissimo! Inoltre, penso con terrore all’esplorazione rettale che lo specialista potrebbe farmi).

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la necessita'' di ricorrere ad uno specialista e' assoluta,superando i freni inibitori....La evidente porno dipendenza da web pone anche l'indicazione a consultare uno psicosessuologo con un'ottica sinergica e non alternativa.Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 327XXX

Iscritto dal 2013
Gentilissimo dottor Izzo,
la ringrazio per la sua risposta ma mi preme precisarle che io non soffro di porno dipendenza. Infatti, la visione di filmati porno è assolutamente episodica e limitata ai casi che ho menzionato nel messaggio. Detto ciò, le domando: il suo giudizio a proposito degli specialisti che dovrei consultare permane immutato? Mi è chiaro che dovrei recarmi da uno specialista perché ciò che mi è accaduto è insolito e, purtroppo, non si può risolvere on line. La strana eiaculazione non accompagnata da masturbazione è, a suo giudizio, di origine psichica – forse per il conflitto tra la legge morale cristiana applicata dal mio super io – o è di origine fisica? E se fosse di origine fisica, lei crede che potrebbe trattarsi di qualcosa di grave, di un tumore, per esempio, alla prostata?
La saluto cordialmente aspettando una sua gradita risposta.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
…la morale e la fede non possono essere esportate,rimanendo patrimonio della singola persona.Gli aspetti psicologici sono evidenti e non possono essere misconosciuti.La possibilità che quanto riferito sia un epifenomeno di un tumore,sono pari a zero.Non si confonda ulteriormente e consuti uno specialista esperto.Cordialità.