Utente 892XXX
Salve, sono un ragazzo di vent'anni e da una settimana circa durante la giornata provo spesso brividi di freddo e anche vera sensazione di freddo, più del dovuto. Mani e piedi molto spesso sono freddi quando sono seduto, mentre invece di sera quando mi stendo e mi copro è il resto del corpo ad essere generalmente più 'fresco' rispetto a mani e piedi. Di solito quando la sera ero nel letto e coperto tutto il mio corpo aveva una temperatura pressoché omogenea e tendenzialmente più calda rispetto a quando ero in piedi durante la giornata, mentre ultimamente accade che il torace, la schiena e le gambe siano non proprio fredde, ma fresche.
Volevo sapere dunque se poteva trattarsi di qualche problema di circolazione o se in ogni caso debba fare qualche esame o visita.
Premetto che poco più di un mese fa ho eseguito le analisi del sangue, che sono risultate nella norma, a parte un valore più alto nei linfociti (48.5%, mentre i valori di riferimento erano dai 20.0 ai 40.0).
Vi ringrazio in anticipo per la risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Quindi lei a 33 anni si preoccupa che il suo corpo sia piu caldo ed omogeneo in temoeratura quando è a letto nelle coperte, rispetto quando di giorno è in piedi, momento in cui il suo torace, la schiena e le gambe sono piu.... fresche?
La,saluto
[#2] dopo  
Utente 892XXX

Iscritto dal 2008
No, viceversa. Quando faccio movimento ovviamente, quando cammino e quando sono seduto la temperatura del corpo è relativamente calda, mani e piedi a parte. Invece quando sono steso e coperto perlopiù torace, schiena e arti sono freschi.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
non vedo niente di anormale.
Arrivederci