Utente 892XXX
Salve, sono un ragazzo di vent'anni e da una settimana circa durante la giornata provo spesso brividi di freddo e anche vera sensazione di freddo, più del dovuto. Mani e piedi molto spesso sono freddi quando sono seduto, mentre invece di sera quando mi stendo e mi copro è il resto del corpo ad essere generalmente più 'fresco' rispetto a mani e piedi. Di solito quando la sera ero nel letto e coperto tutto il mio corpo aveva una temperatura pressoché omogenea e tendenzialmente più calda rispetto a quando ero in piedi durante la giornata, mentre ultimamente accade che il torace, la schiena e le gambe siano non proprio fredde, ma fresche.
Volevo sapere dunque se poteva trattarsi di qualche problema di circolazione o se in ogni caso debba fare qualche esame o visita.
Premetto che poco più di un mese fa ho eseguito le analisi del sangue, che sono risultate nella norma, a parte un valore più alto nei linfociti (48.5%, mentre i valori di riferimento erano dai 20.0 ai 40.0).
Vi ringrazio in anticipo per la risposta.
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Quindi lei a 33 anni si preoccupa che il suo corpo sia piu caldo ed omogeneo in temoeratura quando è a letto nelle coperte, rispetto quando di giorno è in piedi, momento in cui il suo torace, la schiena e le gambe sono piu.... fresche?
La,saluto
[#2] dopo  
Utente 892XXX

Iscritto dal 2008
No, viceversa. Quando faccio movimento ovviamente, quando cammino e quando sono seduto la temperatura del corpo è relativamente calda, mani e piedi a parte. Invece quando sono steso e coperto perlopiù torace, schiena e arti sono freschi.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
non vedo niente di anormale.
Arrivederci