Utente 283XXX
gentili medici vorrei porvi un quesito allora io ho 33 anni sono sposata e ho una bambina di quasi 6 anni per averla ho dovuto fare una cura di clomid solo x un mese e sono rimasta subito incinta xò prima di averla sono passati 2 anni di esami e contro esami. Due anni e mezzo fa abbiamo iniziato a provare ad avere il secondo bimbo ma niente dinuovo tanti controlli di cui Salpingografia, isteroscopia endometrio cultura ecc tutto con esiti negativi è tutto ok ma nulla x non parlare della cura di clomid fatta x un anno e mezzo al punto che ora ovulo senza l'ausilio della cura ma niente, ora ho cambiato il medico il quale mi ha fatto fare gli esami x controllare il progesterone i quali il precedente medico nn mi ha mai fatto fare ,questi sono i valori
Progesterone al 17esimo giorno del ciclo 0,47 ng/ml
progesterone 24esimo giorno del ciclo 1,00 ng/ml
Progesterone 31esimo giorno del ciclo 16,70 ng/ml
il cilco è arrivato il 38esimo giorno ma questo è un caso è raro che mi ritardino tutti questi giorni al massimo mi arriva il 31esimo.
La mia domanda è con questi valori così bassi ho letto che nn è possibile rimanere incinta ma cosa si dovrebbe fare? è possibile fare cure con le quali aumenti un po ? io nn so più cosa fare ho fatto di tutto il medico diceva di avere rapporti più verso il 18esimo giorno ma ormai sono 6 anni che abbiamo rapporti liberi senza nessuna precauzione e verso il 18 giorno lo abbiamo fatto centinaia di volte ma nulla anche usando test di ovulazione e facendolo nei giorni dell'ovulazione nulla da fare, aspetto una risposta spero rinquorante grazie in anticipo

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Mario Arca
24% attività
0% attualità
12% socialità
OLBIA (SS)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
l'insorgenza di una gravidanza è un evento naturale, pertanto è indispensabile cercarla con serenità!!!

Gli esami riportati riguardo al progesterone sono ottimi; mi comunicano proprio la sua normale progressione nella fase post-ovulatoria.
Dove ha letto che non sono ottimali?

Suo marito ha ripetuto lo spermiogramma?


Come supporto all'ovulazione le propongo sali di magnesio ed anche i preparati con inositolo.

In bocca al lupo,

Dott. Mario Arca
[#2] dopo  
Utente 283XXX

Iscritto dal 2012
volevo anche chiederle ho fatto anche altri accertamenti come
LH 9,1 mUI/ml
FSH 8,2 mcUI/ml
ESTRADIOLO 17 BETA (B2) 40,7 pg/ml
tutti fatti il 3 giorno del ciclo
facendo varie ricerche su internet ho letto che i valoiri dovrebbero avere un picco nella fase ovulatoria secondo lei li devo fare questi esami controllando l'ovulazione con un test ovulatorio? che consigli mi può dare sulle ricerche da fare?
per quanto riguarda mio marito gli esami li ha fatti sia prima di avere la prima bimba e anche l'anno scorso i risultati erano ottimi lei cosa mi consiglia di farli ripetere? grazie mille x la sua disponibilità
[#3] dopo  
Utente 283XXX

Iscritto dal 2012
allora dott. sono passati un po di mesi e vorrei chiedere un consiglio allora l'ultima mestruazione lo avuta il 15 gennaio e da quel momento ad ora nulla ho fatto il primo test a una settimana di ritardo esito negativo il secondo l'ho fatto intorno al 17esimo giorno di ritardo anche li esito negativo ora sono passati 30 giorni di ritardo dovrei preoccuparmi x qualche patologia oppure ci sono ancora possibilità di un miracolo vabbè nn credo che sia un miracolo ma lei mi consiglia di aspettare ancora o andare il più presto possibile a fare un'ecografia ? grazie mille aspetto una risposta al più presto possibile