Utente 324XXX
Gentili dottori, richiedo il vostro aiuto. Mia mamma, 55 anni, soffre di calcoli biliari alla coleciste e diverticolite. Il suo medico curante le disse che avrebbe dovuto operarsi per l'asportazione della coleciste, ma non era urgente. Fatto sta dalla visita ad ora è passato un bel po' di tempo e nel frattempo ha avuto un episodio di colica renale. Ieri ha mangiato pasta alla carbonara, è andata di corpo liberandosi completamente. Da dopo l'evacuazione lamenta un dolore al di sopra dell'ombelico e dolore alla schiena. Dice che sente la pancia dura e tirarle. Il dolore continua da ieri alle 17 quindi tra poche ore saranno 24 ore, dice che nn è un dolore continuo ma a tratti. Oggi pomeriggio andra' da un medico, ma io ho paura che la colecisti potrebbe scoppiare prima o che possa andare in pancreatite. Mia nonna, sua mamma, è morta di pancreatite, quindi ha precedenti in famiglia. E' in pericolo immediato?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
No,va peo' visitata e probabilmente la colecistectomia e' indicata.Prego.