Utente 327XXX
Il 27 ottobre scorso a causa di un brutto incidente ho subito un'amputazione subtotale della 3a falange del 4° dito della mano destra.
Vi volevo chiedere se in qulache parte del mondo esiste qualche tecnica (anche sperimentale) che può ricostruirmi il dito di quel centimetro circa che manca...
Capisco benissimo che dal punto di vista funzionale non ho perduto niente, e che ci sono problemi ben più gravi del mio dito, ma se qualcuno sà darmi una risposta vi prego aiutatemi...!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

una perdita parziale della falange ungueale può solo essere rimodellata ma non può essere ricostruita come era in origine.

Se il suo problema è esclusivamente estetico (come credo di capire), esistono delle protesi estetiche in silicone personalizzate esteticamente perfette, che però vanno rimosse quando si vuole utilizzare il dito e avere la sensibilità.

Buona serata.
[#2] dopo  
Utente 327XXX

Iscritto dal 2013
Effettivamente è solo un problema estetico..
La protesi estetica (pillet) mi è stata già consigliata ma non riesco ad accettarla.
Io le volevo chiedere se esiteva come ho letto su alcuni forum un reimpianto osseo della falange..
Mi hanno consigliato di uscire fuori dall'italia..in Indonesia precisamente.
Secondo lei indipendentemente dai costi e dal rischio esiste qualcuno al mondo che può allungarmi la falange?


[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Non so chi le ha detto questo: tecnicamente è assurdo allungare parte della terza falange.

Ma anche se fosse, il risultato estetico sarebbe pessimo.

Nessuno al mondo potrebbe restituirle id dito che aveva prima.

Non si lasci "incantare", se vuole un consiglio: resterebbe deluso e spenderebbe solo soldi.