Utente 274XXX
Buon giorno
sono un uomo di 52 anni e nel luglio 2012 ho avuto un infarto del miocardo non Q. Attualmente seguo la cura seguente: pantoprazolo la mattina-seloken 1/4 mattina e sera-cardioaspirina alle 14 e crestor 10 mg. Dal giugno 2013 ho ripetuti episodi di diarrea ( ogni 15/20 gg) che durano giorni/settimane. Prendo fermenti lattici e una volta al mese rifacol ( soffro di diverticoli dal 2006) con nessun dolore. Questi frequenti casi di diarrea potrebbero essere scatenati da qualche farmaco che prendo? E se si, si potrebbe cambiare il farmaco? Grazie molte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
12% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
No, non credo che sia colpa dei farmaci, che di norma non danno questi problemi.
E che peraltro credo abbia assunto per un anno prima di avere problemi. Inoltre, se fosse un problema legato ai farmaci, sarebbe costante, non ogni 15-20 giorni!
Più probabile che dipenda dai diverticoli.
Senta un gastroenterologo.