Utente 306XXX
Proprio come mi avevate predetto in una delle vs cortesi risposte i mio cuore dopo una fibrillazione che durava da più giorni ha avuto un piccolo compenso cardiaco per il quale sono stata ricoverata in ospedale( ilio cardiologo ,che ho provveduto ad eliminare ,asserviva che dovevo convivere con le fibrillazioni che si erano reiterate nella settimana antecedente il ricovero ,, in quanto protetta coumadin
Da notare che tali fibrillazioni coì frequenti e durevoli si sono innescate dopo alcune sedute di ginnastica riabilitativa che detto cardiologo mi aveva consigliato durante la quale dovevo fare esercizio di cyclette con carico per circa 40 minuti,, coincidenza????i
Sono uscita dall'ospedale con flutter atriale , per curare il quale, ,non essendo possibile la conversione,,poichè non avevo raggiunto ancora i valori ottimali di NR da tre settimane ,mi è stato dato cordarone, olpress, lasix, Seloken. ù
Il giorno successivo non avendo urinato da circa 18 ore nonostante i due lasix assunti ed avendo constatato che i miei battiti cardiaci erano arrivati a 41, sono stata nuovamente ricoverata in ospedale, dove mi hanno detto che i flutter era scomparso ed era tornato il ritmo sinusale. L DIAGNOSI IN USCITA :BRADICARDIKA SINUSALE,, INSUFFIENZA RENALE ACUTA DI BASSA PORTATA, IPERTENSIONE ARTERIOSA SISTEMICA (farmaci consigliati solo 1 olpress e 1 zanedip e coumadin, soppressi almarytm e congescor prescritti dal cardiologo.
Seguendo il Vs consiglio mi sono ora rivolta ad un cardiologo aritmologo, il quale mi ha consigliato la seguente cura:1 OLPRESS, 2 Multaq, 1/2 moduret c ed 1 zanedip. e logicamente il coumadin
Il mio medico curante mi ha consigliato , tuttavia , di iniziare con un solo Multaq( farmaco di recente commercializzazione )per vederne gli effetti
Preciso che nonostante le misurazioni della pressione che mi fanno i vari cardiologi ( 1 sola misurazione , quando sono al massimo della tensione )il mio medico curante , con cui sono più rilassata ,non ha mai trovato valori elevati e neanche l'holter pressorio li ha rilevati( media giorno 128/70 , media notte 127/72) per cui ho paura di fare unacura che mi riporti al collasso, Cosa ne pensa del Mustaq, e della nuova cura, ritiene che possa essere sufficiente una sola pillola come consiglia il curante??
Grazie
Una domma ansiosa.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il Multaq puo essere moto indicato nel suo caso.
Il Modureric e Olpress, se lei riferisce di ave presentato una insufficienza renale da bassa portata sono conteoindicati,
Al contrario lei dovrebbe bere abbondantemente
Ovviamente non ho i parametri che mi servirebbero per esserle piu utile( funzione venteicolaee sinistra, azotemia, creatininemia, etc)
Arrivederxi