Utente 167XXX
Gentili dottori, ho scritto già altre volte e sempre ho ricevuto una vostra cortese risposta.
ho 39 siffro di extrasistoli da anni per le quali effettuo controlli annuali. dall ultimo holter effettuato a settembre mi sono state riscontrate 19 extrasistoli ventricolari. nessuno coppia ne tripletta.
22 extra sopraventricolari con una coppia ed un run d 4 battiti.
ecocardiogramma doppler normale.
elettrocardiogramma nella norma.
premetto che sono stata al ps 3 volte da quando ho effettuato questi esami perchè qunado avverto più di un extra ravvicinate mi scatta la tachicardia. arrivo in ospadale e non c'è più nulla.
sono incinta alla 20 settimana e spesso mi sento affaticat, e non avendo potuto fare il test da sforzo sono molto preoccupata che le extra compaiano durante gli sforzi tanto che a volte mipare quasi procurarmele.
il mio cardiologo dice che è normale in gravidanza avere ancora di più quaesta sintomatologia e chenon devo allarmarmi.
ma ieri sera da seduta e rilassata ho sentito un extra e il cuore che mi sembrava aritmico il tutto per 5 secondi.
ho paura di aver avuto qualche tripletta vetricolare .
vi chiedo che posso fare? devo stare calma o pensare di avere qlc grave patologia?
se avessi triplette ventricolari le sentirei?
vi ringrazio e scusatemi per la mia ansia ..purtroppo leggo su inernet di fibrillazioni ed altro e vado nel panico.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Francesco Vetta
24% attività
4% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2013
Lei ha già posto precedentemente lo stesso quesito, trovando piena concordanza tra quello detto in questa sede e quanto suggeritole dal Cardiologo personale. Perché fissarsi su qualcosa che non è stato messo in evidenza negli esami precedenti?
Segua le indicazioni del suo Cardiologo e non le sue ansie. Si goda il periodo che sta affrontando.
Cordiali saluti