Utente 999XXX
Buongiorno a tutti i medici, vorrei gentilmente un chiarimento:

So che è necessario sospendere l'assunzione di antistaminici circa 5-7 giorni prima dell'esecuzione del prick test (che eseguo periodicamente per allergie respiratorie), mentre non vi sono problemi per l'esecuzione delle analisi del sangue (per ricerca Ige specifiche).

Dato che mi è stata prescritta, per problemi di emicrania, una terapia preventiva a
base di Cinnarizina (Toliman), vorrei sapere se anche per questo farmaco è necessario procedere ad una sospensione prima del prick test e, se si, di quanto tempo.

Grazie, cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
la cinnarizina è un farmaco ad attività antistaminica, pertanto può inibire la reattività cutanea.
Considerata la breve emivita, due-tre giorni di sospensione dovrebbero essere sufficienti ad evitare questo inconveniente.
Saluti,
[#2] dopo  
Utente 999XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la risposta chiara e precisa, cordiali saluti.