Utente 717XXX
Buongiorno.
Ho subito settimana scorsa un intervento di corporoplastica.
L'intervento è stato ok a parte le dimensioni che da prime misurazioni mi sembra siano passate dai 17 cm iniziali a 13 cm.
Non sembra tanto 4 cm?
Volevo poi sapere i tempi prima di riprendere l'attività sessuale in quanto secondo loro mi hanno consigliato 3 settimane dall'intervento mentre su altri post di questo forum leggo 2/3 mesi.
Cosa succede se attività sessuale viene svolta prima delle 3 settimane?
Ci sono molti rischi?
E poi volevo sapere se comportava qualcosa farsi ''qualcosa'' senza svolgere attività sessuale.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,é buona norma seguire le indicazioni del chirurgo che ha praticato l'intervento.Il pene é un organo erettile e l'integrità delle strutture che lo compongono (cute,fasce di rivestimento,corpi cavernosi etc.) é indispensabile per il normale funzionamento dell'erezione.Ritengo che sia doveroso un congruo periodo di "riposo spirituale" da ogni tipo di rapporto sessuale...3 settimane mi sembrano poche...così come 3 mesi eccessivi.E' ancora presto per valutare il gap dimensionale post intervento.Porti pazienza...Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Sergio Longhi
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2005
Concordo con il collega Izzo e comunque il periodo di astinenza è in relazione anche alla tecnica utilizzata di cui lei non fa riferimento. L'accorciamento è direttamente proporzionale al grado di curvatura che presentava; 4 cm sono tanti e dovrà aspettare per una conferma del reale accorciamento che, comunque, si aspetti tra i 2 - 3 cm. Cordiali saluti.