Utente 217XXX
Salve
Sono un giovane e spesso ho dolori all'inguine sinistro per cui si propagano al testicolo e danno una sensazione di peso, oltretutto anche alla gamba sx. Riguardo al pene in erezione, invece ho una sensazione di insensibilità nella parte che guarda verso il basso lungo tutto il glande. Quasi come se la parte fosse anestetizzata. Ho fatto visita ad alcuni andrologi ma come al solito hanno detto che non è nulla. Boh?
Voi cosa mi dite?
Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Ehilà giovane,
che fa scredita la categoria e poi chiede aiuto?
"Ho fatto visita ad alcuni andrologi ma come al solito hanno detto che non è nulla". Lo sa che è una diagnosi quel "non è nulla"? Si chiama pseudoanestesia, tipica degli ansiosi. .
Quanto al testicolo, anche in quel caso non è nulla è una diagnosi. Magari bsiogna guardare in altra sede da quella andrologica: ortopedica ad esempio. Occhio al galateo giovane.