Utente 263XXX
Salve scrivo per conto di mia madre, lei è una donna di 57 anni compiuti a marzo di quest'anno, una casalinga, quindi sempre in movimento e fino a poco tempo fa faceva palestra in casa e correva.
Mia madre l'anno scorso ha cominciato ad avere nausea e le risalevano i gas dello stomaco quindi le è stata prescritta una gastroscopia la quale ha portato esito positivo all'helicobacter, di conseguenza è stata sottoposta alla cura di 1 mese dei vari antibiotici. Questi sintomi però non sono scomparsi così si è rivolta ad un altro medico il quale le ha trovato dei calcoli alla colecisti, a febbraio quindi è stata sottoposta all'intervento per rimuovere il calcolo in laparoscopia, ha effettuato ecografie e analisi di routine per il post operatorio ed era tutto nella norma. Il mese scorso ha cominciato ad avvertire dei dolori all'altezza del fianco (dov'era precedentemente situata la colecisti) così il medico di base le ha prescitto varie analisi, tra cui analisi delle urine, analisi tumorali del sangue, analisi delle feci, ecografia e anche una visita ginecologica (così giusto per essere sicuro di escludere tutto). Tutte le analisi hanno avuto esito negativo, l'ecografia non ha riportato nulla di anomalo ed anche la ginecologa non ha riscontrato nulla se non dei piccoli fibromi di pochi cm che non causano nessun tipo di problema (dato che mia mamma è in menopausa da 6 anni ormai). Il medico curante quindi pensando fosse dovuta a una colite nervosa (mia mamma è molto ansiosa) le ha prescritto lo Spasmomen. Ad oggi però avverte dei dolori a livello del basso ventre destro che le porta un intorpidimento della gamba destra e dei dolori alla schiena, inoltre oggi facendosi la doccia ha detto che mentre scorreva l acqua calda sulla zona sentiva come degli spilli e che quando passava con la spugnetta le dava fastidio. Sia il medico curante che la ginecologa le hanno trovato un addome morbido e disteso. Quindi ad oggi non riesco a capire questi sintomi a che siano dovuti.. anche perchè basta inserire nel motore d ricerca qualche piccolo sintomo che subito salta fuori qualsiasi tipo di tumore possibile ed immaginabile. Spero di essere stata il più dettagliata possibile e che qualcuno possa darmi finalmente delle risposte, Vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Considerando l'età di sua madre procederei con una Colonscopia. In caso di esame negativo prenderei in considerazione un problema osteo-muscolare.

Cordialmente