Utente 325XXX
buonasera,
sono una ragazza di 29 anni e da tempo ho dei strani sintomi,che non mi fanno piu' vivere una vita normale.
i sintomi sono:
mal di testa, ho fatto anche una risonanza magnetica encefalo con rachide cervicale (pensando che fosse cervicale), ma e' risultato tutto negativo,
strane fitte al petto e mal di stomaco, ma questi da circa due giorni,
strano dolore che prende dalla mandibola all'orecchio al collo e alla gola ( come se avessi il "gozzo") e sento anche un fiato corto.
non so piu' cosa pensare.
poi leggendo su internet i sintomi che descrivo si possono attribuire ad un infarto. ho letto che nelle donne i sintomi si possono manifestare anche molto tempo prima.
come mi devo comportare, devo fare un ECG o puo' essere solo uno stato di ansia??
vi ringrazio in anticipo per la risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I disturbi che lei riferisce paiono davvero di origine psicosomatica. Tuttavia esegua un ECG, piu' che altro per ttranquillizzare lei stessa.
Arivederci
[#2] dopo  
Utente 325XXX

Iscritto dal 2013
grazie mille per la risposta,
comunque ho questo dolore al petto costante, dalla mattina alla sera, stanchezza e dolori muscolari alle braccia.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il fatto che lo abbia costantemente è un indizio molto importante per escludere cause cardiologiche
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 325XXX

Iscritto dal 2013
grazie mille,
sempre molto gentile.