Login | Registrati | Recupera password
0/0

Prurito e leggera irritazione

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente donna
    Iscritto dal
    2013

    Prurito e leggera irritazione

    Salve Dottore, le scrivo per un problema che ho da qualche settimana ai capezzoli.
    Ho notato che avevo prurito ai capezzoli soprattutto qnd mi toglievo il reggiseno la sera (può essere irritazione dovuto a questo?) e a quanto mi ricordi mai durante il giorno.
    Qualche giorno fa sono andata dal dermatologo per una dermatite sul braccio che lui mi ha detto essere probabilmente un allergia, invitandomi a fare anche un patch test per avere conferma, e con l'ccasione gli ho fatto presente che avevo questo prurito anche sul seno. Lui mi ha dato una crema all'ossido di zinco (senza però vedere la parte) per idratare e lenire il fastidio ed in effetti devo dire che il prurito è scomparso. L'unica cosa è che noto ancora il capezzolo leggermente arrossato ma sottolineo il fatto che non ricordo se anche prima fosse cosi o può essere dovuto solo ad un fatto ormonale dato che ora ho il ciclo. Continuo con la crema o dovrei farmi vedere?? Premetto che sono un pò preoccupata e per queste cose mi allarmo facilmente. La ringrazio anticipatamente per la sua risposta.



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 8891 Medico specialista in: Chirurgia generale
    Oncologia medica

    Perfezionato in:
    Senologia

    Risponde dal
    2005
    Da quanto scrive (bilateralità. concomitante allergia in altre sedi ecc) starei assolutamente tranquilla, ma ovviamente solo con la visita di controllo se ne può avere conferma.

    Tanti saluti


    Salvo Catania, MD
    Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
    www.senosalvo.com

  3. #3
    Utente donna
    Iscritto dal
    2013
    La ringrazio per la sua risposta.
    Ad oggi il prurito è scomparso, io continuo a mettere la crema ma comunque non noto più quei sintomi. Dovrei comunque farmi vedere da un dermatologo o posso stare tranquilla?? a 22 anni questa sintomatologia potrebbe essere qualcosa di preoccupante??



  4. #4
    Indice di partecipazione al sito: 8891 Medico specialista in: Chirurgia generale
    Oncologia medica

    Perfezionato in:
    Senologia

    Risponde dal
    2005
    Non è preoccupante alla sua età, ma se persiste farei la visita


    Salvo Catania, MD
    Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
    www.senosalvo.com

  5. #5
    Utente donna
    Iscritto dal
    2013
    Grazie per la tempestiva risposta, farò come dice allora.
    Un ultima cosa..quando parla di visita si riferisce ad una visita dermatologica o senologica?



  6. #6
    Indice di partecipazione al sito: 8891 Medico specialista in: Chirurgia generale
    Oncologia medica

    Perfezionato in:
    Senologia

    Risponde dal
    2005
    Dermatologica


    Salvo Catania, MD
    Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
    www.senosalvo.com


Discussioni Simili

  1. Dimensioni areola
    in Senologia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 31/08/2013, 14:45
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01/03/2014, 16:13
  3. Ringraziamento
    in Senologia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21/07/2013, 19:13
  4. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 27/05/2013, 09:55
  5. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 19/04/2012, 15:01
ultima modifica:  13/08/2014 - 0,08        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896