Utente 181XXX
Gentili dott. della staff di Medici Italia a distanza di quasi due anni mi ritrovo a scrivervi intenta ora però a non ricevere solo un 'informazione per curiosità ma a risolvere un problema qualora ci fosse.
nel settembre 2006 avevo scritto x chiedere un parere sull'esito del liquido seminale del mia fidanzato, attuale Marito.
ma poi giovincelli, presi da altro, nn abbiamo effettuato nessun controllo o visita medica specialistica.
oggi, invece, sposi desiderosi di un figlio, abbiamo deciso di effettuare nuovamente l'esame del liquido seminale, effettuate presso un laboratorio di Analisi e ricerche cliniche (lo stesso dell'altra volta)
ecco i risultati:

Esame fisico
Aspetto Lattescente
Volume 2,5 ml
Coagulazione Normale
Reazione Alcalina P8
Viscosità normale

ESAME MICROSCOPICO
CONTEGGIO DEI NEMASPERMI 65 milioni/cc
MOTILITA' DOPO 1 ORA 60%
MOTILITA' DOPO 6 ORE 20%

TIPOLOGIA DELLA MOTILITA'
PROGRESSIONE RETTILINEA 55%
MOTILITA' ONDULATORIA 35%
MOTILITA' ROTATORIA 10%

SPERMOCITOGRAMMA
FORME TIPICHE 95%
GORME IMMATURE 5$

ricordo inoltre che la nostra preoccupazione è legata al fatto che mio marito nel 98-99 ha subito un intervento al varicocele sx.
prima del matrimonio non avevamo una vita sessuale, e tali argomenti ci erano un pò ignoti e presi un pò alla leggera.
ora, invece, vorremmo saperne di più.
e affidarci ad un dottore che ci aiuti in caso di difficoltà.
cordialmente saluto e ringrazio.
attendendo delucidazioni in merito.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Signora,l'esame seminale mostra parametri assolutamente normali sia da punto di vista quantitativo (numero degli spermatozoi) che qualitativo (motilità,morfologia).Ho,comunque,delle perplessità sulla percentuale di forme normali (95%) che in trenta anni di attività specialistica nel campo della fisiopatologia della riproduzione ho spesso visto refertare,ma mai ho confermato il dato dopo controllo specialistico.Approfittando della pregressa varicocelectomia inviti Suo marito a sottoporsi ad un controllo andrologico,ricordandosi che in tutto il mondo si attende perlomeno un anno di rapporti non protetti,per definire la coppia infertile o subfertile.Cordialità ed auguri.
[#2] dopo  
Dr. Sergio Longhi
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2005
Posso aggiungere che la valutazione della cinetica ad 1 e 6 ore è fuori dai parametri WHO e pertanto ripeta lo spermiogramma presso un laboratorio con specifica preparazione in seminologia che può essere consigliato dall'andrologo una cui visita è stata saggiamente consigliata dal collega IZZO. Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Utente 181XXX

Iscritto dal 2006


Gentili dottori, grazie per la risposta.
Non ho capito tale fraseel dott.Izzo :

"Ho,comunque,delle perplessità sulla percentuale di forme normali (95%) che in trenta anni di attività specialistica nel campo della fisiopatologia della riproduzione ho spesso visto refertare,ma mai ho confermato il dato dopo controllo specialistico."

Cmq ascolterò il vostro consiglio recandomi da un andrologo.
grazie infinite, vi terremmo aggiornati.
buon pomeriggio e buona domenica:)
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...intendevo dire che,pur rispettando il lavoro altrui,andando a verificarlo non ho mai ritrovato una percentuale così alta di forme normali...Cordialità.