Utente 708XXX
Soffro di psoriasi guttata da tanto tempo, ho fatto tantissime visite e tutti i dermatologi contuano a dirmi che dipende da qualche infezione. Io continuo a risultare negativa a tutte le analisi. La VES è normale, lo streptococco non ce l' ho, le tonsille non sono di certo in buone condizioni, ma non sono operabili poichè non infette.
Non so più cosa fare, sto male vedendo il mio corpo pieno di bolle (anche nelle parti intime).
Cosa posso fare? che analisi mi consigliate? oppure cosa dovrei dire al mio medico per indirizzarlo su qualche possibile terapia? IO SO CHE NON SI PUù GUARIRE, MA PER LO MENO VORREI PASSARE UN' ESTATE DECENTE.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
SI rechi da dermatologo che dovrà impostare la migliore terapia per curare la sua psoriasi: il mare ed il sole ben preso - e con prodotti specifici, faranno il resto.
cari saluti

[#2] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
16% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2000
Gentile Utente solitamente si ritiene che la comparsa di psoriasi guttata all'improvviso in età adulta possa essere correlata a foci infettivi,ma il recidivare della medesima rientra a pieno titolo nella psoriasi malattia geneticamente determinata che può presentarsi sotto diversi aspetti clinici(vedi quella volgare,eritrodermica,inversa per fare degli esempi).Le cure sono tante(ultimamente buoni risultati li stanno dando i nuovi farmaci biologici)come tanta deve essere la pazienza per poter individuare quella a lei più adatta ad ottenere i migliori risultati,affidandosi ad un Dermatologo di sua fiducia.
Cari saluti