Utente 251XXX
Egr.Dr.
Come risulta dalla storia dei miei consulti soffro di prostatite da molti anni. I disturbi invece di regredire aumentano.Vorrei porre una domanda ai sigg. medici:Eliminando la prostata con la classica operazione, i disturbi potrebbero/dovrebbero scomparire?Non riesco più a sopportare i fastidi dovuti alla prostatite.Grazie e cordialità.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
se i disturbi dipendono solo dalla prostata è probabile che l'asportazione dia risultati soddisfacenti, ne parli col suo urologo di fiducia per valutare anche il tipo di intervento e le conseguenze sulla erezione.
cordialmente